Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Impianti odontoiatrici


Impianti OdontoiatriciGli impianti odontoiatrici sono dispositivi fissi che supportano protesi di denti permanenti, progettati per durare una vita. Queste radici artificiali sono ancorate nell'osso sotto le gengive, dove diventano un tutt'uon con la mascella o la mandibola. Una corona viene montata in cima l'impianto, per un sorriso duraturo e naturale. Molti dentisti e pazienti preferiscono gli impianti odontoiatrici in quanto offrono la stessa funzione dei denti naturali, ed perchè contribuiscono a prevenire l'atrofia ossea della mascella. Gli impianti dentali possono essere utilizzati sia per sostituire un dente mancante o danneggiato che per ripristinare un' intera arcata dentale.

Lo sapevate che oltre 30 milioni di persone vivono con protesi odontoiatriche? Ma che sempre più pazienti stanno optando per impianti odontoiatrici come mezzo di sostituzione dei denti? L'American Academy of Implant Dentistry riporta che in U.S.A. attualmente 3 milioni di persone hanno impianti odontoiatrici, un numero in rapida crescita di circa 500.000 all'anno. I moderni impianti in titanio sono stati sviluppati nel 1950, ma gli archeologi hanno stabilito che le prime culture ad impiantare denti artificiali sono stati gli antichi Egizi e i Maya.

Domande frequenti

Gli impianti dentali sono una soluzione per me?

Se hai denti mancanti, rotti o gravemente cariati l'impianto odontoiatrico potrebbe essere la soluzione. L'unico modo per determinare se sei idoneo a montare un impianto è quello di consultarti con il tuo dentista, per verificare se si dispone di un adeguato sostegno osseo e gengive sane, per sostenere la nuova struttura del dente.

Cosa dovrò aspettarmi, una volta che io ed il mio dentista abbiamo deciso per l'impianto odontoiatrico?

Il posizionamento di impianti dentali è un processo in più fasi che richiede in genere tra 6-9 mesi per essere completato. Si inizia con una procedura chirurgica durante la quale un'asta di titanio viene inserita al posto di una precedente radice di un dente naturale. Dopo un certo periodo di tempo, l'asta di titanio si integra nell’osso e diventa un'ancora sicura per un dente o per un ponte fisso, per una dentiera completa o parziale. A causa della particolarità di posizionamento dell'impianto e del tempo medio di esecuzione, circa 1-2 ore, verrai anestetizzato per tutta la durata del trattamento.

Al termine della posa di impianto, che tipo di cure post-trattamento riceverò?

A seguito di una procedura di impianto dentale, è normale che si verifichi qualche disagio, come ad esempio ecchimosi e gonfiore. Tuttavia, l'infiammazione e il dolore possono essere gestiti con ..... È possibile che venga chiesto di mangiare solo cibi morbidi per circa 2 settimane fino alla guarigione della parte trattata chirurgicamente.

 

end faq