Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Corso di lifting gengivale senza bisturi, innesto, punti e dolore con risultato immediato

Il Dr. Alessandro Mancin ha conseguito, lo scorso mese di agosto, il certificato di partecipazione attiva al corso:

Pinhole Surgical Technique™

mancin fotoCERTIFICATO CORSO

La Pinhole Surgical Technique consente il trattamento immediato di più denti con un minor numero di visite, con meno fastidio rispetto alle tecniche tradizionali sui tessuti molli. Il Dr. Mancin è uno dei pochi dentisti di tutto il mondo ad essere certificato ed autorizzato ad adottare questa tecnica.

Questo metodo non richiede suture nè un secondo intervento chirurgico. Ciò minimizza notevolmente il disagio del paziente, pur ottenendo risultati uguali ai tradizionali metodi di trattamento.

Cos' è il PST™?

La tecnica chirurgica Pinhole PST™ è una procedura con la quale il Dr. Mancin utilizza speciali strumenti per eseguire un piccolo foro nella gengiva aggiungendo materiale collagene, stabilizzando la zona di recessione gengivale. Questo nuovo metodo è semplice, privo di sutura e minimamente invasiva.

Vai al video di presentazione (Youtube)

PST™ è stato sviluppato e brevettato da John Chao, D.D.S. E'stato descritto nell' International Journal of Periodontics , una delle più prestigiose riviste di odontoiatria in tutto il mondo.

Perché siamo affetti da recessione gengivale?

La recessione gengivale è visto generalmente come uno dei sintomi della malattia delle gengive, può anche essere causata da un insufficiente spazzolatura dei denti, spazzolatura dei denti eccessivamente aggressiva, o da alcuni farmaci che possono influenzare la salute delle gengive. La recessione gengivale può anche essere causata da trattamenti e apparecchi ortodontici.

Perché scegliere la PST™?

A differenza dell' innesto gengivale, questa tecnica è minimamente invasiva, senza alcun taglio di tessuto gengivale, offrendo un'alternativa molto meno dolorosa. La recessione gengivale è tradizionalmente trattata con un innesto di tessuto connettivo che "raccoglie" il tessuto gengivale dall' interno della bocca e che viene poi suturato nella zona interessata. I tradizionali innesti di tessuto connettivo hanno un periodo di recupero mediamente di tre settimane e possono spesso verificarsi effetti collaterali, tra cui: dolore gengivale, gonfiore e sanguinamento. Gli innesti di tessuto palatale (tessuto prelevato dall'interno della bocca) hanno anche un aspetto estetico diverso rispetto al normale tessuto gengivale, come il colore e la consistenza del tessuto stesso che non corrisponde a quello delle gengive. Altri metodi, come l'utilizzo dei tessuti del donatore, possono richiedere complessi metodi di sutura, portando a possibili complicanze e infezioni.

Vantaggi di PST™

  • Non invasivo
  • Riduce gli effetti collaterali della chirurgia gengivale (sanguinamento, gonfiore, dolore gengivale)
  • miglioramento estetico pressochè immediato
  • Incisione senza sutura
  • Recupero accelerato
  • Una visita in grado di trattare più aree di recessione

Se avete dei dubbi su una possibile recessione gengivale, o per gli effetti collaterali di innesti gengivali, contattare il nostro studio oggi stesso per fissare un appuntamento. Saremo lieti di illustrare i dettagli ed i benefici della tecnica chirurgica PST ™.